Consigli di viaggio nell’India demonetizzata

In queste settimane in molti mi avete contattato per avere indicazioni su come comportarsi una volta arrivati in India per evitare i problemi legati alla mancanza di contanti nel paese. Raccolgo qui un po’ delle cose secondo me utili da sapere per ridurre al minimo gli inconvenienti monetari durante il vostro viaggio. Per tutti gli altri tipi di inconveniente, valgono i consigli di questo vecchio post.

Human Rights Watch: In India 600 persone morte nelle mani della polizia in 5 anni

Un rapporto redatto da Human Rights Watch delinea la situazione critica delle morti per mano della polizia durante la custodia di sospetti criminali. In cinque anni i decessi sospetti si contano a centinaia, nonostante la legge tuteli i diritti di chi viene arrestato e vieti la tortura come metodo per estrapolare confessioni. Norme che le autorità indiane tendono a ignorare sistematicamente.

Karma Clown: un mosaico di racconti da Mumbai, in italiano

Karma Clown. Dispacci da una nazione iperreale (16 euro, edizioni Racconti) è la prima raccolta di racconti «indiani» pubblicata da Altaf Tyrewala, autore indiano anglofono classe 1977 con all’attivo già due romanzi. La collezione di istantanee, più che «indiana» nel senso ampio del termine, è circoscritta entro i molteplici mondi della megalopoli di Mumbai, dove Tyrewala risiede sin dalla conclusione dei suoi studi, laurea in marketing a New York.

La «nuova normalità» dell’India demonetizzata

A New Delhi continuano code di decine e decine di persone ai bancomat e fuori dalle banche, nel tentativo di riprendere possesso dei propri contanti forzatamente depositati in seguito alla demonetizzazione. Ma le nuove banconote, in città e soprattutto nelle campagne, pare non siano ancora sufficienti a soddisfare il fabbisogno collettivo di una società che, dati alla mano, si sta rifiutando di passare a un’economia «cashless», nonostante le nenie governative. Una situazione che, stima la stampa indiana, andrà ancora avanti immutata per mesi.

Un mese di demonetizzazione in India, in tre video

Giovedì 8 dicembre è scattato in India il primo mese dall’annuncio della demonetizzazione di tutte le banconote da 500 e 1000 rupie. Un’iniziativa enorme che ha sostanzialmente fagocitato tutta l’attenzione dei media nazionali: qui, da 30 giorni, non si parla d’altro. Oggi proviamo ad aggiungere qualcosa ai diversi articoli proposti su questi spazi, presentando tre video per provare a capirci qualcosa.

Arrampicata in India, piccole palestre crescono

Greater Kailash è uno dei quartieri della nuova borghesia delhese, grappoli di «gated communities» fatti di palazzetti a due o tre piani, mercati e viali a scacchiera alberati, nel centro di Delhi sud. Le indicazioni per raggiungere Delhi Rock, nella migliore delle tradizioni dell’orientamento urbano indiano, facevano riferimento a un gurudwara (tempio sikh) proprio al confine tra GK2 e Chittranjan Park, il quartiere bengalese di New Delhi, tra i più placidi e verdi della città. Precisamente «sotto» al luogo di culto, senza alcuna segnaletica dalla strada, si estende uno spazio enorme adibito a palestra per rock climbing, frutto della passione di Anuraag Tiwari, fondatore di Delhi Rock.

Corea del Sud, impeachment per la presidentessa Park

Il Parlamento ha approvato la messa in stato d’accusa della presidente, cui viene contestato di aver violato la Costituzione permettendo alla sua confidente Choi Soon-sil di pilotare l’azione di governo; di aver spinto i grandi gruppi a fare donazioni a organizzazioni no profit di facciata; di aver diffuso informazioni confidenziali; e di essersi mostrata negligente e assente quando nel 2014 affondò il traghetto Sewol, incidente che fece 300 vittime. L’ultima parola spetterà alla Corte Costituzionale.