Un anno di Cina e Asia

Di fronte alla rinnovata centralità del Mediterraneo e dell’Europa in generale – migrazioni, allarme terrorismo, populismi e crisi della Ue, nonché degli Stati Uniti, il baricentro dell’informazione globale si è spostato di nuovo verso Occidente, dopo anni in cui l’interesse verso la Cina e l’Asia tutta aveva aumentato l’attenzione verso quelle longitudini.

Consigli di viaggio nell’India demonetizzata

In queste settimane in molti mi avete contattato per avere indicazioni su come comportarsi una volta arrivati in India per evitare i problemi legati alla mancanza di contanti nel paese. Raccolgo qui un po’ delle cose secondo me utili da sapere per ridurre al minimo gli inconvenienti monetari durante il vostro viaggio. Per tutti gli altri tipi di inconveniente, valgono i consigli di questo vecchio post.

Un mese di demonetizzazione in India, in tre video

Giovedì 8 dicembre è scattato in India il primo mese dall’annuncio della demonetizzazione di tutte le banconote da 500 e 1000 rupie. Un’iniziativa enorme che ha sostanzialmente fagocitato tutta l’attenzione dei media nazionali: qui, da 30 giorni, non si parla d’altro. Oggi proviamo ad aggiungere qualcosa ai diversi articoli proposti su questi spazi, presentando tre video per provare a capirci qualcosa.

Arrampicata in India, piccole palestre crescono

Greater Kailash è uno dei quartieri della nuova borghesia delhese, grappoli di «gated communities» fatti di palazzetti a due o tre piani, mercati e viali a scacchiera alberati, nel centro di Delhi sud. Le indicazioni per raggiungere Delhi Rock, nella migliore delle tradizioni dell’orientamento urbano indiano, facevano riferimento a un gurudwara (tempio sikh) proprio al confine tra GK2 e Chittranjan Park, il quartiere bengalese di New Delhi, tra i più placidi e verdi della città. Precisamente «sotto» al luogo di culto, senza alcuna segnaletica dalla strada, si estende uno spazio enorme adibito a palestra per rock climbing, frutto della passione di Anuraag Tiwari, fondatore di Delhi Rock.

Fukushima, lo «stato d’eccezione» del lavoro di bonifica

Tokyo Electric (Tepco), l’utility dell’energia che serve la capitale giapponese e alcune zone del Giappone orientale e gestisce l’impianto di Fukushima Dai-ichi, fortemente danneggiato da un terremoto e uno tsunami l’11 marzo 2011, ha ammesso che nel corso del 2015, centinaia di lavoratori avrebbero operato senza un effettivo datore di lavoro.

Narendra Modi apre per i Coldplay a Mumbai e cita Bob Dylan

Sabato 19 novembre a Mumbai si è tenuta la tappa indiana del Global Citizen Festival 2016 ma per la città si è trattato semplicemente de «il concerto dei Coldplay». La band di Chris Martin ha chiuso una giornata di musica e «sensibilizzazione» che ha visto la partecipazione di star indiane e internazionali. E, a sorpresa, anche del premier Narendra Modi, al centro delle polemiche per la demonetizzazione delle banconote da 500 e 1000 rupie varata l’8 novembre.