Rassegna settimanale dei media cinesi

La nostra consueta rassegna del sabato con gli articoli più condivisi di questa settimana dalla Cina. Scacchieri mondiali per dominatori: due libri sul futuro di Cina e Usa. Pechino si «studia» Trump e prefigura scenari win-win. Gli effetti sull’ambiente del singles’ day e il credito sociale in Cina. Infine la nostra rubrica artistica FreeVantablack. Buon weekend.

FreeVantablack – Arte contemporanea e crisi dei migranti e dei rifugiati

Con l’intervento di oggi Alessandro Rolandi si allontana in parte dalla cronaca specificatamente «cinese» per discutere un argomento delicato: quello di come l’arte contemporanea si interessa al problema delle comunità dei migranti e degli emarginati, analizzando le opere di Ai Weiwei, Santiago Sierra, Tania Bruguera e Kristof Wodiczko.

Made in China Files

Tokyo esprime preoccupazione per uno sconfinamento cinese nelle acque delle isole Senkaku, a sud del Giappone, e conferma l’alleanza con gli Stati Uniti. Si parla già di nuova guerra fredda. La nostra rassegna quotidiana da Cina e Asia ancora sul caso. Poi in Giappone, per ripercorrere la storia della sinistra del Sol levante. E infine la mostra di Christian Danielewitz a Pechino, nel nostro speciale sull’arte, FreeVantablack. Buona serata.