Fukushima, lo «stato d’eccezione» del lavoro di bonifica

Tokyo Electric (Tepco), l’utility dell’energia che serve la capitale giapponese e alcune zone del Giappone orientale e gestisce l’impianto di Fukushima Dai-ichi, fortemente danneggiato da un terremoto e uno tsunami l’11 marzo 2011, ha ammesso che nel corso del 2015, centinaia di lavoratori avrebbero operato senza un effettivo datore di lavoro.

In Cina e Asia – Confermata la squalifica dei deputati localisti di Hong Kong

I titoli della rassegna di oggi:

– Hong Kong: La Corte d’Appello conferma la squalifica dei due deputati localisti
– Chiusi i gruppi WeChat pro-Castro -Cina: aumento verticale di attacchi hacker
– Pechino sfida Tokyo con una linea maglev in grado di collegare Pechino e Shanghai in 2 ore
– Il governatore di Jakarta in tribunale con l’accusa di blasfemia
– Dall’Onu nuove sanzioni alla Corea del Nord
– Disastro di Fukushima più esoso del previsto

In Cina e Asia – L’ultimo addio della Cina a Fidel Castro

I titoli della rassegna di oggi:

– Ultimo addio della Cina a Fidel Castro
– Pechino rilascia linee guida sui diritti di proprietà
– La stretta sui migranti colpisce l’industria del riciclo di Pechino
– Cina: la politica dei due figli non basta -La difficile vita dei 4 milioni di trans cinesi
– Giappone: un duro ricatto permette ai figli degli immigrati di vivere nella legalità ma lontano dai genitori
– Corea del Sud ancora in piazza contro la Park

La reazione di Pechino al protezionismo di Trump

All’incontro che si è svolto a Lima tra i paesi dell’Apec, il presidente cinese Xi Jinping ha ribadito i punti cardine della sua politica estera alla luce dell’elezioni di Trump negli Stati Uniti: la Cina è pronta a proporre un proprio modello di libero scambio ai paesi dell’area, pur specificando che la global governance necessita una salda cooperazione tra Cina e Stati Uniti.

In Cina e Asia – Tsunami colpisce le coste giapponesi

I titoli della rassegna di oggi:

– Tsunami colpisce le coste giapponesi
– Trump abbandonerà il progetto del Tpp «il primo giorno di mandato»
– Pechino metterà al bando le vecchie auto inquinanti
– Villaggi rohingya «rasi al suolo» dall’esercito regolare in Myanmar
– Consorzio di produttori del tessile in Bangladesh promuove le fabbriche locali senza che nulla sia stato fatto