In Cina e Asia – Un critico della Cina nuovo responsabile del commercio Usa

I titoli di oggi della nostra rassegna: 

– Un anti-cinese al vertice del Consiglio nazionale per il commercio Usa
– Alibaba nuovamente nella lista nera Usa dei venditori di merce contraffatta
– Giappone, Ok al budget record per la difesa
– India, entro 2027, 60 per cento dell’energia da fonti non-fossili
– Thailandia, tasse universitarie in riso

In Cina e Asia – HRW: Il Pcc usa detenzioni illegali e tortura contro i corrotti

I titoli della rassegna di oggi:

– HRW: Detenzioni illegali e tortura puntellano la guerra contro la corruzione di Xi Jinping
– Violenze sui mariti: da Pechino prima ingiunzione restrittiva contro una moglie
– Violazioni dei diritti umani nelle fabbriche di giocattoli
– I cinesi tornano a spendere in patria
– Nuovo incontro tra Abe e Trump?
– Thailandia: BBC sotto indagine per possibile lesa maestà
– Indonesia: «attori politici» dietro alle manifestazioni violente

In Cina e Asia – Giustiziato Jia Jinglong, simbolo delle demolizioni forzate

I titoli della rassegna di oggi:

-La Cina reagisce all’esecuzione di Jia Jinglong simbolo della corruzione dei governi locali
-Il Singles Day "è un disastro per il pianeta"
-L’istigazione al suicidio passa per QQ
-Duterte abbassa la guardia davanti al nuovo presidente americano
-Alla sbarra i due uiguri accusati dell’attacco dinamitardo di Bangkok

In Cina e Asia – Attacco terroristico in Pakistan, almeno 60 morti

I titoli della rassegna di oggi:

– Attacco terroristico in Pakistan, almeno 60 morti
– Oltre un milione di funzionari cinesi puniti per corruzione
– Il primo ministro indiano per la messa al bando del divorzio islamico del «triplo talaq»
– Duterte agli Usa «Scordatevi l’accordo sulle forze armate, se rimarrò in carica a lungo»
– La Thailandia chiede a Google e Youtube di rimuovere gli insulti al re

La geopolitica tra Bangkok, Pechino e Washington

La morte del re thailandese Rama IX e i favori di Bangkok a Pechino; le rivelazioni di Wikileaks sulla stima di Hillary Clinton per Xi Jinping, di gran lunga preferito all’ex presidente Hu Jintao; la strategia statunitense del «pivot to Asia» che passa anche da Bangkok. Dettagli apparentemente slegati, in realtà tasselli del mosaico della geopolitica dell’area del prossimo futuro. L’analisi di Simone Pieranni.

Morto il re Rama IX, la Thailandia in lutto e l’incertezza politica

È complicato per un occidentale capire cosa abbia significato per un thailandese il sovrano Rama IX. La sua foto in Thailandia è ovunque, nessuno può negare la sua natura da semidio, guadagnata sfruttando l’anima buddista del paese e creando una sorta di concetto di infallibilità, tramutata poi nella legge di lesa maestà, giustificata come unica soluzione per tenere unito un paese che ha visto decine di colpi di stato e una polarizzazione tra ceti urbani e rurali che ancora non pare essersi assopita, anzi.

In Cina e Asia – Veterani protestano contro tagli nell’esercito

I titoli della rassegna di oggi:

– Veterani in protesta davanti al ministero della Difesa
– Cina e Russia programmano nuove esercitazioni antimissilistiche
– Da Macao Li Keqiang rassicura sulla performance economica
– Cina: Avvocati chiedono dimissioni del ministro della Giustizia
– La centrale nucleare più piccola del mondo sarà Made in China
– Thailandia: il leader delle camicie rosse torna dietro le sbarre